Redazione. Al via “A mio dire”, la nuova rubrica curata da Giuseppe Serafini

Amiatanews (Marco Conti): Piancastagnaio 08/03/2015
Appuntamento ogni mercoledì con “A mio dire”, la nuova rubrica di Giuseppe Serafini.

Ancora una nuova rubrica per gli affezionati visitatori  di Amiata News.
E’ Giuseppe Serafini, a proporla, con scadenza quindicinale. Inizierà mercoledì prossimo, e sarà, nelle intenzioni, una ”chiacchierata tra amici”, su vari problemi di interesse nazionale, ma anche  locale, che più ci fanno riflettere quotidianamente.
Ricordiamo che Giuseppe, collabora da alcuni mesi in maniera attiva con Amiatanews.it, con frequente attività. Scrive articoli di cronaca ed approfondimenti, collabora nei servizi sul mondo delle Contrade di Piancastagnaio e Castel del Piano, segue da alcuni mesi lo spazio “Opere e giorni del Signore”, la seguita rubrica dedicata al commento del Vangelo domenicale, oltre a degli speciali sul periodo di Natale come “Novena laica”.
[divider]
Dinanzi ad un caffè, in una giornata fredda e ventosa di questo inizio marzo, incontriamo Giuseppe Serafini a cui rivolgiamo alcune domande su “A mio dire”
D Perche’ questa rubrica?
R Piu’ che rubrica, mi piacerebbe che fosse un modesto angolo dove si possono esternare pensieri e riflessioni in libertà

D Lei, giornalista pubblicista da circa 25 anni, che segue le cronache locali , stavolta si cimenta in riflessioni serie? 
R L’attuale evolversi della realta’ quotidiana, le notizie, anche le piu’ svariate, non possono non farti pensare, anzi a volte scivolano via, ma poi, ritornano magari a darti man forte quanto parli e discuti dell’attualità.

D Un nuovo ruolo, dunque, quello dell’opinionista?
R No, gli opinionisti lo fanno di mestiere…a me piace esternare sentimenti e trascriverli per non lasciare  che tutto venga travolto dalla apparente banalita’ del nostro tempo.”

Appuntamento dunque ogni mercoledì, con ”A mio dire” (troverete il link sulla home page nello spazio “Le rubriche”).

Lascia un commento