Piancastagnaio. Ancora un furto nella notte

Amiatanews (G. Serafini): Piancastagnaio 17/05/2015
Di nuovo colpito dai ladri il bar “La Rocca”.

Due furti in quindici giorni: i ladri sembrano abbiano preso di mira il bar “La Rocca” di Piancastagnaio. In questo caso, scarso il bottino, ma per  i proprietari l’amarezza per il danneggiamento subito alle finestre e porte di entrata, forzate per accedere all’interno del locale nel giro di poche giorni.
Il furto, e’ stato perpetrato durante la notte tra sabato e domenica. Al mattino, quando i proprietari, sono giunti sul posto per iniziare la giornata di lavoro, hanno notato uno dei lampioncini all’esterno del locale divelto e il sistema di allarme accanto distrutto ed inutilizzabile.
I ladri, sono entrati forzando una  finestra laterale all’ingresso principale; all’interno, hanno razziato portando via alcuni spiccioli, alcuni documenti fiscali ed un piccolo iPad musicale. Lo stesso locale, era stato oggetto di furto, una  quindicina di giorni fa; i soliti ”ignoti”, erano nuovamente entrati portando via alcune centinaia di euro. Domenica mattina, sul posto, si sono recati i Carabinieri della stazione di Piancastagnaio per i rilievi d’indagine. All’esterno del bar, si trovano delle videocamere di sorveglianza, che verranno visionate nelle prossime ore dai militari dell’arma.
Il bar “La Rocca” di Piancastagnaio, gestito da Daiana  e Vittorio Perini,
molto frequentato dalla popolazione, si trova in una zona centrale di Piancastagnaio, proprio all’inizio del Viale Gramsci, al cospetto della Rocca pianese ed il Palazzo Comunale.

Fonti.
La Nazione – Siena (G. Serafini).
Foto di copertina di G. Serafini.

Lascia un commento