Amiata. “Opere e giorni del Signore”: Festa e Battesimo di Gesù

Amiatanews (Giuseppe Serafini): Piancastagnaio 10/01/2015
Opere e giorni del Signore: Festa e Battesimo di Gesù.

Meditazioni per l’Anno Liturgico Ciclo B – Testi biblici “Nuovo Messale Festivo” – Edizioni Paoline

“…Tu sei il mio figlio prediletto..l’amato..in te ho posto il mio compiacimentoidero la madre e il bambino adagiato nella mangiatoia…lo adorarono poi offrirono i loro doni..oro incenso e mirra.” Mc 1,7-11

Battesimo di Gesù - Giovanni BelliniCon la Festa del Battesimo di Gesù, si chiude il ciclo natalizio che avevamo iniziato fin dalla preparazione dell’Avvento.
Con questa domenica ritorna il tempo ordinario, che ci accompagnerà fino alla prima domenica di Quaresima. Ma la festa di oggi, è importante, in quanto il Signore, con un atto pubblico, inizia il suo ministero nel mondo.
Giovanni, giunto al termine del suo viaggio, rende testimonianza al vero Agnello, colui che sarà immolato per la salvezza di tutti. Dall’alto il Padre, ne annuncia misticamente, la paternità. Oggi, è la festa di ogni battezzato. L’immersione nel buio delle acque e la risalita verso la luce, sono segni di morte e risurrezione. Anche Cristo, si assoggetta a questo rito, ma il suo battesimo prefigurerà l’ascesa al calvario, la croce, la morte, la risurrezione, meta finale di ogni Cristiano.
Sarebbe bello, oggi, che ogni famiglia ricordasse il battesimo dei propri figli, ricordandone gli impegni presi.

Preghiera
“Fa’ o Signore che il Segno del Battesimo ricevuto un giorno di tanti anni fa non sia una etichetta di appartenenza anagrafica, ma sia la memoria dell’appartenenza a te, e alla sequela del tuo Vangelo, perché possiamo sempre onorarci di chiamarci Cristiani, cioè coloro che seguono te Stella che sorgi da Betlemme, indicaci la rotta della nostra patria finale, illumina i nostri giorni così vuoti e bui, facci comprendere, la semplicità dell’accoglienza, tu che attraverso il segno dei Santi Magi, hai aperto la conoscenza di Dio a tutte le genti”.  Amen

(in copertina e nell’articolo: “Battesimo di Gesù” – Giovanni Bellini – Chiesa Santa Corona – Vicenza)

Lascia un commento